- Advertisement -
Un posto al sole

Upas, anticipazioni al 12 aprile: Diana in condizioni disperate, torna Marta Anselmi

- Advertisement -

Upas, anticipazioni al 12 aprile: Diana in condizioni disperate, torna Marta Anselmi

Nunzio Cammarota (Vladimir Randazzo) e Diana Della Valle (Sara Zanier) © Un posto al sole Rai 3.
Nunzio Cammarota (Vladimir Randazzo) e Diana Della Valle (Sara Zanier) © Un posto al sole Rai 3.

Nelle puntate 8-12 aprile di Un posto al sole, Nunzio sarà convinto che Diana non sia stata vittima di un incidente fortuito e deciderà di indagare

Diana verrà ricoverata in ospedale in gravissime condizioni: sarà questo l’argomento principale attorno a cui verteranno le puntate di Un posto al sole dall’8 al 12 aprile. La donna finirà vittima di un incidente stradale, che però secondo Nunzio sarà causato dalla camorra. A quanto pare Diana si ritroverà in condizioni disperate e questo spingerà Nunzio e indagare personalmente per vendicarsi dei responsabili.

Intanto tornerà nelle trame l’ispettrice Marta Anselmi, che avrà il compito di condurre le indagini su quanto accaduto.

Diana vuole denunciare Flavio Bianchi
Nunzio (Vladimir Randazzo) identificherà i due uomini che lo hanno aggredito mentre è in compagnia di Diana (Sara Zanier). Anche quest’ultima li riconoscerà, dato che sono associati a Flavio Bianchi ( Leonardo Santini). Rapidamente, i due collegheranno i fatti e dedurranno che i malviventi sono stati incaricati dell’aggressione a Nunzio su ordine dell’imprenditore.

Cammarota esorterà Diana a rivolgersi immediatamente alle autorità, ma lei, timorosa di innescare uno scandalo che potrebbe coinvolgerla, esiterà. Pertanto, opteranno per un approccio più cauto e decideranno di recarsi il giorno successivo al commissariato, accompagnati da Niko (Luca Turco). Nonostante sia palesemente impaurita, la donna accetterà, ma inaspettatamente non si presenterà all’appuntamento il giorno seguente.

Un posto al sole, anticipazioni 8-12 aprile: Diana in gravi condizioni
Diana verrà ricoverata d’urgenza in ospedale, in seguito ad un incidente stradale. Arrivata in gravi condizioni al San Filippo, la donna verrà affidata alle cure di Riccardo (Mauro Racanati) e Rossella (Giorgia Gianetiempo). I due, dinanzi all’emergenza, si lasceranno alle spalle le vecchie incomprensioni e coopereranno alla perfezione per salvare la vita della giovane.

- Advertisement -

Nel frattempo Nunzio, sconvolto dall’accaduto, verrà sopraffatto dall’ira, essendo convinto del fatto che l’incidente sia stato causato dalla camorra per far tacere Diana.

Nunzio decide di indagare, torna Marta Anselmi
Non è chiaro se Diana si salverà o meno, intanto Nunzio non accetterà la narrazione dell’incidente e deciderà di indagare personalmente, come avrebbe fatto suo padre Franco (Peppe Zarbo).

Nelle puntate 8-12 aprile di Un posto al sole, Nunzio sarà convinto che Diana non sia stata vittima di un incidente fortuito e deciderà di indagare

Diana verrà ricoverata in ospedale in gravissime condizioni: sarà questo l’argomento principale attorno a cui verteranno le puntate di Un posto al sole dall’8 al 12 aprile. La donna finirà vittima di un incidente stradale, che però secondo Nunzio sarà causato dalla camorra. A quanto pare Diana si ritroverà in condizioni disperate e questo spingerà Nunzio e indagare personalmente per vendicarsi dei responsabili.

Intanto tornerà nelle trame l’ispettrice Marta Anselmi, che avrà il compito di condurre le indagini su quanto accaduto.

Diana vuole denunciare Flavio Bianchi
Nunzio (Vladimir Randazzo) identificherà i due uomini che lo hanno aggredito mentre è in compagnia di Diana (Sara Zanier). Anche quest’ultima li riconoscerà, dato che sono associati a Flavio Bianchi ( Leonardo Santini). Rapidamente, i due collegheranno i fatti e dedurranno che i malviventi sono stati incaricati dell’aggressione a Nunzio su ordine dell’imprenditore.

Cammarota esorterà Diana a rivolgersi immediatamente alle autorità, ma lei, timorosa di innescare uno scandalo che potrebbe coinvolgerla, esiterà. Pertanto, opteranno per un approccio più cauto e decideranno di recarsi il giorno successivo al commissariato, accompagnati da Niko (Luca Turco). Nonostante sia palesemente impaurita, la donna accetterà, ma inaspettatamente non si presenterà all’appuntamento il giorno seguente.

Un posto al sole, anticipazioni 8-12 aprile: Diana in gravi condizioni
Diana verrà ricoverata d’urgenza in ospedale, in seguito ad un incidente stradale. Arrivata in gravi condizioni al San Filippo, la donna verrà affidata alle cure di Riccardo (Mauro Racanati) e Rossella (Giorgia Gianetiempo). I due, dinanzi all’emergenza, si lasceranno alle spalle le vecchie incomprensioni e coopereranno alla perfezione per salvare la vita della giovane.

Nel frattempo Nunzio, sconvolto dall’accaduto, verrà sopraffatto dall’ira, essendo convinto del fatto che l’incidente sia stato causato dalla camorra per far tacere Diana.

Nunzio decide di indagare, torna Marta Anselmi
Non è chiaro se Diana si salverà o meno, intanto Nunzio non accetterà la narrazione dell’incidente e deciderà di indagare personalmente, come avrebbe fatto suo padre Franco (Peppe Zarbo).

Ma gli eventi precipiteranno rapidamente. L’imprenditore Flavio Bianchi (Leonardo Santini) , infatti, spaventato all’idea che Diana possa risvegliarsi e denunciarlo si rivolgerà al temibile boss Torrente (Loris De Luna). Nel frattempo le indagini regolari verranno affidate a una vecchia conoscenza degli spettatori di Un posto al sole, ossia l’ispettrice Marta Anselmi (Carmen Annibale)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
error: Content is protected !!

Adblock Detected

DISABLE ADBLOCK TO VIEW THIS CONTENT!