Un posto al sole

Un posto al sole, chi è Luciano: il vero padre di Rossella era il migliore amico della madre Silvia

Un posto al sole, chi è Luciano: il vero padre di Rossella era il migliore amico della madre Silvia

Un posto al sole Edoardo Sylos Labini e Fabio Balasso entrambi hanno interpetato Luciano Simioli il padre di Rossella.
Un posto al sole Edoardo Sylos Labini e Fabio Balasso entrambi hanno interpetato Luciano Simioli il padre di Rossella.

Nella puntata di Un posto al sole del 14 marzo ha fatto il suo ritorno Luciano, vero padre di Rossella, dimenticato però da anni

Nella puntata andata in onda mercoledì 13 marzo c’è stato un importante ritorno, passato un po’in secondo piano a causa del forte avvicinamento tra Nunzio e Rossella. In una breve sequenza, si è visto infatti il rientro nel cast di Fabio Balasso che è tornato a vestire i panni di Luciano Simioli, il vero padre di Rossella.

Molti spettatori non lo hanno riconosciuto e si sono chiesti chi fosse questo personaggio e a cosa fosse dovuta la sua presenza. A seguire, verrà analizzata questa vicenda.

Un posto al sole: fan confusi dal ritorno di Luciano
Ieri, a metà puntata, è apparso un personaggio che solo pochi hanno riconosciuto.

Si trattava di Luciano Simioli (Fabio Balasso), vero padre di Rossella (Giorgia Gianetiempo). La notizia ha gettato in confusione molti spettatori, da sempre convinti che la ragazza fosse figlia di Michele (Alberto Rossi). Inoltre, anche un folto gruppo di fan di vecchia data ha giurato che l’attore non fosse lo stesso che conoscevano.

La verità è che Saviani non è il padre biologico di Rossella, anche se, praticamente, le ha fatto da genitore per tutta la vita. Quanto a Luciano, va detto che la confusione dei fan è giustificata, dal momento che il primo Luciano aveva il volto di Edoardo Sylos Labini. È stato lui ad avere un ruolo più significativo nella soap nel 2000. Fabio Balasso è giunto, invece, molti anni dopo, nel 2011, in seguito ad un recasting.

Dov’è stato Luciano tutto questo tempo
Luciano è stato inserito ieri senza troppi preamboli, ed è stato suggerito che fosse in contatto costante sia con Silvia che con Rossella, attraverso videochiamate. In realtà, gli sceneggiatori si sono praticamente dimenticati di questo personaggio per anni. Nessuno dei protagonisti lo ha mai menzionato, tranne in rarissime occasioni a conferma che la confusione del pubblico risulti più che giustificata.

A quanto pare, la sua presenza, più che per Rossella, servirà a sviluppare una sottotrama sentimentale con Sasà. In ogni caso, sarà interessante capire cosa hanno preparato gli sceneggiatori, dopo anni, per Luciano.

Chi è il vero padre di Rossella
Luciano e Silvia si conobbero nel 2000 in una chat. Successivamente, si incontrarono di persona e tra i due nacque una tenera amicizia.

Quando l’uomo capì che Silvia si stava affezionando troppo a lui, lei rivelò di essere omosessuale per non darle false speranze. Tuttavia, in un momento di solitudine, consumarono una notte di passione, nella quale venne concepita Rossella.

Successivamente, non si è quasi mai più parlato di questa vicenda; Silvia, infatti, scelse di stare con Michele, chiudendo una questione che non è stata più affrontata.

Quando l’uomo capì che Silvia si stava affezionando troppo a lui, lei rivelò di essere omosessuale per non darle false speranze. Tuttavia, in un momento di solitudine, consumarono una notte di passione, nella quale venne concepita Rossella.

Successivamente, non si è quasi mai più parlato di questa vicenda; Silvia, infatti, scelse di stare con Michele, chiudendo una questione che non è stata più affrontata.’

 

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Back to top button
error: Content is protected !!

Adblock Detected

DISABLE ADBLOCK TO VIEW THIS CONTENT!